Judo: Judo agli XI Giochi dei piccoli stati d'Europa, Judo ai XVI Giochi del Mediterraneo, Campionati mondiali di judo, Sugata Sanshiro (Italian Edition)

Note moyenne 0
( 0 avis fournis par Goodreads )
 
9781232604662: Judo: Judo agli XI Giochi dei piccoli stati d'Europa, Judo ai XVI Giochi del Mediterraneo, Campionati mondiali di judo, Sugata Sanshiro (Italian Edition)

Fonte: Wikipedia. Pagine: 27. Capitoli: Judo agli XI Giochi dei piccoli stati d'Europa, Jūdō ai XVI Giochi del Mediterraneo, Campionati mondiali di judo, Sugata Sanshiro, Kata guruma, Harai Goshi, Seoi-nage, Kōdōkan, Nage waza, Tomoe-nage, Uchi Mata, Okuri-ashi-barai, Koryū, Shirō Saigō, Ura-nage, Yoko-guruma, Ō Soto Gari, Uki-otoshi, Sumi-gaeshi, Yoko-gake, Kyū, Uki-goshi, Sasae-tsuri-komi-ashi, Uki-waza, Tsuri-komi-goshi, Budokwai, Randori, Dai Nippon Butoku Kai, Jūdōgi, Atemi, Judoka, De Ashi Barai, Osae-komi, Mae-Geri. Estratto: Il Judo , Via della Cedevolezza) è un'arte marziale giapponese formalmente nata in Giappone con la fondazione del Kōdōkan da parte del Prof. Jigorō Kanō, nel 1882. I praticanti di tale disciplina sono denominati judoisti o più comunemente judoka ), con un certo abuso di linguaggio in quanto la parola 家ka è un suffisso nobiliare che andrebbe usato solamente dal raggiungimento del 3°Dan in poi. Il jūdō è in seguito divenuto ufficialmente disciplina olimpica nel 1964, in occasione delle Olimpiadi di Tōkyō, e ha rappresentato alle Olimpiadi di Atene 2004 il terzo sport più universale, con atleti da 98 paesi. "Jūdō" in kanjiIl termine "jūdō" è composto da due kanji: 柔 (jū, yawara = gentilezza, adattabilità, cedevolezza) e 道 (dō = via); ed è quindi traducibile anche come via dell'adattabilità, o via della gentilezza; esplicitando così il principio yawara ) sul quale si basa il jūdō. Il jūdō del Prof. Kanō è l'evoluzione del jū-jutsu della Tenshin Shin'yo-ryũ e della Kitō-ryũ. Il contesto storico era particolare: Il 1853 aveva segnato una data importante per il Giappone: il commodoro Matthew C. Perry, della Marina Militare degli Stati Uniti d'America, entra nella baia di Tokyo con una flotta di 4 navi da guerra (le cosiddette Navi Nere) consegnando a dei rappresentanti dello shogunato Tokugawa un messaggio col quale si chiedevano l'apertura dei porti e trattati commerciali. Il Giappone, che fino a quel momento aveva vissuto in completo isol...

Les informations fournies dans la section « Synopsis » peuvent faire référence à une autre édition de ce titre.

(Aucun exemplaire disponible)

Chercher:



Créez une demande

Si vous ne trouvez pas un livre sur AbeBooks, nous le rechercherons automatiquement pour vous parmi les livres quotidiennement ajoutés au catalogue.

Créez une demande