Le categorie della cultura medievale

 
9788833917429: Le categorie della cultura medievale
Acheter D'occasion Afficher le livre
EUR 13,90

Autre devise

Frais de port : EUR 9,01
De Allemagne vers Etats-Unis

Destinations, frais et délais

Ajouter au panier

Meilleurs résultats de recherche sur AbeBooks

1.

Gurevic, Aron J.:
Edité par Bollati Boringhieri, (2007)
ISBN 10 : 8833917428 ISBN 13 : 9788833917429
Ancien(s) ou d'occasion Broschiert. Edition originale Quantité : 1
Vendeur
Evaluation vendeur
[?]

Description du livre Bollati Boringhieri, 2007. Broschiert. État : Sehr gut. XXXVI; 328 S. Ein sehr gutes Exemplar. - Aus dem Nachlaß von Michael Richter. - Riflessioni a mo' dì viatico, di Clara Castelli - Trentacinque anni dopo. Per un dialogo - tra contemporaneità e passato, di Aron Ja. Gurevic - Prefazione alla prima edizione italiana, di Aron Ja. Gurevic - Le categorie della cultura medievale - Introduzione II "quadro del mondo" per l'uomo del Medioevo - Le idee di spazio e tempo nel Medioevo - Macrocosmo e microcosmo - "Che cos'è il tempo?" - "Un paese si costruisce sul diritto" - Le concezioni medievali della ricchezza e del lavoro - Conclusione Alla ricerca della personalità umana // In questo classico della storiografìa, a suo tempo giudicato da Umberto Eco "imprescindibile" e per questa nuova edizione italiana aggiornato da un saggio introduttivo di Clara Castelli e da un bilancio "testamentario" della propria opera a firma di Gurevic, la cultura medievale è interpretata in prospettiva socioantropologica, secondo alcune categorie fondamentali: lo spazio-tempo, il diritto, il lavoro, la ricchezza, la proprietà, la persona umana. Ma qui, in contrasto con i dogmi di certa storiografia sovietica (da cui l'anatema di antimarxismo e revisionismo pronunciato contro il libro dalla nomenclatura politico-intellettuale russa), l'analisi è rivolta non tanto alla "sovrastruttura" ideologica che ha la sua base nella "struttura" economico-sociale del Medioevo, quanto alle idee sul mondo di cui gli uomini del tempo non sempre erano chiaramente consapevoli e che sfuggivano perciò a una completa ideologizzazione. La scelta di questo livello psicologico - in cui Gurevic privilegia le manifestazioni di massa della cultura medievale - permette di accedere a un'immagine inedita dell'"uomo medievale", mostrandoci come egli si rapportasse nella sua concreta vita quotidiana con l'ambiente fisico e sociale e come riconoscesse in esso un principio regolatore centrale. ISBN 9788833917429 Wir versenden am Tag der Bestellung von Montag bis Freitag. Sprache: Deutsch Gewicht in Gramm: 550. N° de réf. du libraire 995010

Plus d'informations sur ce vendeur | Poser une question au libraire

Acheter D'occasion
EUR 13,90
Autre devise

Ajouter au panier

Frais de port : EUR 9,01
De Allemagne vers Etats-Unis
Destinations, frais et délais