Principi di economia politica

 
9788834814468: Principi di economia politica
Présentation de l'éditeur :

Un manuale costituisce un tentativo di dare una rappresentazione dello stato della scienza in un dato momento. Per la scienza economica di oggi questo tentativo si presenta non di facile attuazione. Infatti gli ultimi trenta-quarant'anni hanno rappresentato un periodo di straordinario cambiamento per la scienza economica. I cambiamenti di una scienza sociale, quale è l'economia, avvengono per movimenti interni, volti a risolvere problemi di natura essenzialmente logica che di volta in volta emergono, e per movimenti esterni, ovvero dovuti al tentativo di comprendere i mutamenti del mondo economico reale. Su entrambi i piani molto è accaduto nel periodo citato, il che ha determinato una profonda differenza tra la concezione della scienza economica che si era venuta affermando nel secondo dopoguerra, e che ha costituito il 'paradigma' dominante fino agli anni '70 del '900, e la riflessione successiva che quel paradigma ha messo, almeno parzialmente, in discussione. Questo manuale propone un approccio che non dimentica l'origine e la natura storica delle teorie e la loro evoluzione non lineare, dando spazio ai nuovi sviluppi nel tentativo di fornire una approfondita introduzione ai principi necessari per comprendere il dibattito economico odierno.

Les informations fournies dans la section « A propos du livre » peuvent faire référence à une autre édition de ce titre.

(Aucun exemplaire disponible)

Chercher:



Créez une demande

Si vous ne trouvez pas un livre sur AbeBooks, nous le rechercherons automatiquement pour vous parmi les livres quotidiennement ajoutés au catalogue.

Créez une demande