«Giù la piazza non c'è nessuno» di Dolores Prato: la vicenda editoriale attraverso le lettere

 
9788854812369: «Giù la piazza non c'è nessuno» di Dolores Prato: la vicenda editoriale attraverso le lettere
Présentation de l'éditeur :

Nel volume, oltre ad una biografia "restaurata" che si avvale di appunti, pagine di diario, testi inediti della scrittrice Dolores Prato, si è voluto ricostruire in modo dettagliato la complessa vicenda editoriale del suo romanzocapolavoro, Giù la piazza non c'è nessuno, pubblicato da Einaudi nel 1980. La ricostruzione si basa sulla lettura "incrociata" di due canali epistolari paralleli: da un lato, il carteggio confidenziale tra la Prato e l'amica Lina Brusa Arese, che agì da "spalla" della scrittrice durante l'intera vicenda; dall'altro, le lettere più formali scambiate tra la Prato e i redattori Einaudi, soprattutto con Natalia Ginzburg che intervenne sul testo, operando ampi tagli e mo-difiche stilistiche e lessicali. Tali operazioni suscitarono allora lo sdegno della Prato ed oggi, a posteriori, motivano le perplessità della critica contemporanea, che dal 1997, ha potuto apprezzare la versione integrale del romanzo, edita da Mondadori. Il testo si conclude con un'appendice che raccoglie la corrispondenza tra la Prato e l'Einaudi, relativa proprio alla pubblicazione di Giù la piazza non c'è nessuno.

Les informations fournies dans la section « A propos du livre » peuvent faire référence à une autre édition de ce titre.

(Aucun exemplaire disponible)

Chercher:



Créez une demande

Si vous ne trouvez pas un livre sur AbeBooks, nous le rechercherons automatiquement pour vous parmi les livres quotidiennement ajoutés au catalogue.

Créez une demande