La tirannia dell'alfabeto. Ripensare la scrittura

Note moyenne 4,17
( 6 avis fournis par Goodreads )
 
9788872267257: La tirannia dell'alfabeto. Ripensare la scrittura
Afficher les exemplaires de cette édition ISBN
 
 
Présentation de l'éditeur :

Con "L'origine della scrittura" ha rinnovato il panorama degli studi sui sistemi di scrittura. In questo nuovo provocatorio saggio, l'autore continua a demolire i luoghi comuni che l'Occidente ha legato all'idea di una supremazia della propria scrittura. Secondo Harris, che conduce una critica serrata ai pregiudizi della linguistica moderna, la storia dell'alfabeto è in realtà storia di una tirannia che ha impedito a tutti noi, sin dai primi anni di scuola, di capire e utilizzare pienamente la specificità della comunicazione scritta. La scrittura, in realtà, è una pratica che oltrepassa i limiti e le norme della lingua parlata, dando vita a una dimensione semiologica autonoma da quella dell'oralità.

Les informations fournies dans la section « A propos du livre » peuvent faire référence à une autre édition de ce titre.

(Aucun exemplaire disponible)

Chercher:



Créez une demande

Si vous ne trouvez pas un livre sur AbeBooks, nous le rechercherons automatiquement pour vous parmi les livres quotidiennement ajoutés au catalogue.

Créez une demande