Diritto memoria oblio nel mondo romano

 
9788876070785: Diritto memoria oblio nel mondo romano
Présentation de l'éditeur :

Memoria e oblio sono sostantivi che sembrerebbero appartenere alla dimensione psicologica, e come tali definire le coordinate universali di un'antropologia generale. In realtà questo saggio, che ripropone il testo dell'intervento che Federico Maria d'Ippolito avrebbe dovuto tenere a Napoli nella sede del Dipartimento di Studi storici il 24 febbraio 2010, mostra come memoria e oblio siano soprattutto categorie costitutive di diritto. Egli ne segue le tracce in un serrato pedinamento lungo i secoli, nei più suggestivi passaggi storici, cogliendone volta a volta i momenti di trasposizione da un piano filosofico alla loro istituzionalizzazione.

Les informations fournies dans la section « A propos du livre » peuvent faire référence à une autre édition de ce titre.

(Aucun exemplaire disponible)

Chercher:



Créez une demande

Si vous ne trouvez pas un livre sur AbeBooks, nous le rechercherons automatiquement pour vous parmi les livres quotidiennement ajoutés au catalogue.

Créez une demande